IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Duello Roma-Milan per Vlahovic

L'attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic

Secondo La Gazzetta dello Sport rossoneri e giallorossi si sfideranno per l'attaccante della Fiorentina

Redazione Il Milanista

MILANO - Nell'ultimo turno di Serie A ci sono state tante sorprese a cominciare dalla sconfitta del Milan rimediata contro il Napoli. La Roma, ad esempio, ha perso dal Parma per 2 a 0. O il prepotente ritorno al gol di Cristiano Ronaldo che, contro il Cagliari, ha messo a segno una tripletta come il viola Dusan Vlahovic che segnando tre gol ha steso il Benevento dell'ex rossonero Pippo Inzaghi.

Una prestazione importante dell'attaccante della Fiorentina che sta attirando l'attenzione di molti club. Il serbo classe 2000 al momento sembra voler lasciare Firenze e la Toscana nonostante un contratto fino a giugno 2023 e l'importante offerta di Rocco Commisso, disposto a garantirgli uno stipendi da 1,2 milioni di euro a stagione. Un passo importante considerando che l'ex Partizan di Belgrado guadagna, al momento, appena 400 mila euro a stagione. La Fiorentina starebbe provando a convincere Vlahovic a rinnovare il contratto, ma il serbo vorrebbe giocare in un club più ambizioso dei viola e decisamente più competitivo. 

 Dusan Vlahovic si porta a casa il pallone dopo la tripletta segnata al Benevento

La Roma ha già bussato alla porta della Fiorentina. Il Milan invece non vuole scoprire le carte

Il primo club ad aver manifestato un certo interesse per Vlahovic è stata la Roma. Il management di Trigoria, infatti, avrebbe trovato nell'attaccante viola l'erede di Dzeko. E non è un segreto che nelle ultime sessioni di mercato i giallorossi abbiano provato già a ingaggiarlo, incassando il rifiuto della Fiorentina.

Ma se la Roma ha mosso i primi passi, il Milan al momento preferisce agire nell'ombra. Ovvero senza dover scoprire le proprie carte. Secondo quanto riportato dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Maldini sarebbe intenzionato a ingaggiare il classe e fargli fare una stagione all'ombra di Ibrahimovic, idolo del serbo. E chissà che domenica, quando si giocherà Fiorentina e Milan si sfideranno non si possa avviare una prima informale chiacchierata per il classe 2000. Al momento, infatti, il club di via Aldo Rossi non vorrebbe valutare più da vicino il ragazzo. Anche perché la Fiorentina valuta il ragazzo circa 40 milioni di euro. Una cifra alta che il Milan proverà ad abbassare con l'inserimento di qualche contropartita tecnica. Quel che è certo? Al momento la Fiorentina non ha ricevuto nessuna offerta ufficiale e questo Milan lavora a fari spenti...

 Dusan Valhovic, attaccante classe 2000 della Fiorentina finito nel radar di Maldini

Potresti esserti perso