IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Scaroni: “Tutto va come previsto. Spero ci sia chiarezza per il mercato”

Paolo Scaroni, presidente rossonero

Il Presidente del Milan Paolo Scaroni ha rilasciato delle dichiarazioni sul nuovo proprietario del club rossonero.

Redazione Il Milanista

Ora è tutto fatto. Il Milan cambia proprietà, passando dal fondo Elliott a RedBird. Dopo mesi di trattative, il fondo americano ha avuto la meglio sul rivale Investcorp e da quanto emerso da domani sarà ufficialmente il nuovo proprietario del club rossonero. Ecco quanto riferisce Reuters in merito: "La società di investimento Red Bird ha acquistato i Campioni d'Italia dell'AC Milan dal fondo americano Elliott, dopo l'accordo raggiunto nei giorni scorsi. Anche il gestore patrimoniale Investcorp era in corsa per acquistare i sette volte campioni d'Europa del Milan all'inizio di questo mese, ma non sono riusciti a concordare determinati termini, aprendo la strada a Red Bird per conseguire un accordo. Red Bird ha, per il momento, rifiutato di commentare. Il quotidiano italiano Il Sole 24 Ore ha riferito all'inizio di questo mese che Red Bird ha proposto un'offerta del valore di circa 1,3 miliardi di euro (1,39 miliardi di dollari) per acquistare il Milan".

Sulla questione è intervenuto anche Paolo Scaroni, Presidente del Milan, parlando a margine dell'assemblea di Anfia, l'Associazione nazionale industria automobilistica, in corso a Firenze. Il Patron rossonero ha trattato l'argomento cessione del club rossonero, dichiarando: "Tutto sta andando come previsto. Credo che nei prossimi giorni si concretizzerà la trattativa con il nuovo fondo proprietario, anche se poi tra signing e closing passerà qualche mese. Io mi auguro che ci sia una situazione definita in modo da poter affrontare il mercato che abbiamo davanti a noi con una proprietà chiara perché questo agevola la vita a tutti”.

Su questo nuovo inizio: “Cessione? Io l'ho vissuta da mesi ormai, non mi fa nessun effetto nel senso che lo sapevo. Sono contento che sia arrivato in tempo, in modo da poter affrontare i prossimi impegni ed in particolare il mercato con una proprietà definita. Durerà ancora molto a lungo la gioia e l'orgoglio per lo scudetto, è stata una cosa veramente stupenda. Maldini? E' stato un elemento chiave per arrivare allo scudetto, figuriamoci se voglio che parta. Tifosi? Dico loro di continuare a starci vicino. Lo fanno sempre e continueranno a farlo".