IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Capello: “Zero rispetto dalle proprietà americane, prima Maldini ora…”

Paolo Maldini
Fabio Capello ha commentato il mancato rispetto delle proprietà americane dimostrato sia al Milan che alla Roma

Questa mattina è arrivata la notizia dell’esonerodi Josè Mourinho dalla Roma come un fulmine a ciel sereno. Decisiva è stata la sconfitta dei giallorossi in campionato contro il Milan, che ha portato la società a prendere questa decisione.

Sulle modalità con cui è avvenuto questo addio si è espresso Fabio Capello negli studi di Sky Sport. L’ex allenatore ha criticato le proprietà americane per come prendono le decisioni e soprattutto per come le comunicano ai diretti interessati.

Questo il suo pensiero: “Queste proprietà americane hanno un certo modo di gestire le situazioni, senza rispetto per chi lavora per loro. Abbiamo visto come è stato mandato via Maldini dal Milan con una chiamata senza fargli capire niente, ora è toccato a Mourinho mentre era a Trigoria. Si pensa solo al business, serve più rispetto e magari dargli un addio non con un comunicato o una telefonata fredda”.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Milan senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Ilmilanista per scoprire tutte le news di giornata sui rossoneri in campionato e in Europa.