Ag.Locatelli: “Saremo per sempre grati al Milan”

Parla il procuratore dell’ex centrocampista rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – In questa stagione Manuel Locatelli sta confermando il gran rendimento di cui si è reso protagonista lo scorso anno. Il centrocampista classe 1998, cresciuto nelle giovanili del Milan e lanciato in Serie A proprio dal club rossonero, si sta dimostrando uno dei migliori giocatori italiani nel suo ruolo. E mentre il Sassuolo sta disputando un ottimo campionato ed è in piena lotta per un piazzamento europeo, le sirene di mercato per Locatelli cominciano a farsi sentire con una certa insistenza. Le sue prestazioni di certo non stanno passando inosservate. Anzi, su di lui hanno puntato gli occhi svariati club. In Italia la Juventus lo corteggia da parecchi mesi, ma ultimamente sono stati fatti dei sondaggi anche all’estero, in particolare da parte del Manchester City. I tabloid britannici assicurano che Pep Guardiola, allenatore dei Cityzens, stravede per Locatelli ed è pronto a bussare alla porta del Sassuolo per provare a portarlo in Inghilterra a fine stagione. Attraverso un’intervista rilasciata ai microfoni del Daily Mail, ha fatto il punto della situazione direttamente Stefano Castelnovo, agente di Locatelli.

LE SUE DICHIARAZIONI – “Siamo in ottimi rapporti con il Sassuolo. La società è solida e molto ambiziosa e Manuel si trova bene. Vedremo quel che accadrà più avanti. Se arriverà una buona offerta, sarà interesse di tutti trovare un accordo. Saremo per sempre grati al Sassuolo, così come al Milan, ma credo che al momento Manuel sia alla ricerca di una nuova esperienza, sempre in Italia oppure anche all’estero. Com’è normale che sia, sogna di giocare la Champions League. Personalmente mi auguro che sia lui che il Sassuolo possano ricevere un bel regalo la prossima estate…”. >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

Manuel Locatelli, centrocampista classe 1998, con la maglia della nazionale italiana
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy