Milan, non c’è due senza tre per Szoboszlai? Le novità

Il Milan proverà, per la terza volta, l’affondo per Dominik Szoboszlai, stella 20enne in forza al Salisburgo.

di Redazione Il Milanista
Milan, le novità su Szoboszlai

MILANO – Non c’è due senza tre. Oltre al never say never, deve vigere questo noto modo di dire in casa rossonera. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, infatti, il Milan proverà, per la terza volta, l’affondo per Dominik Szoboszlai, stella 20enne in forza al Salisburgo.

Il centrocampista offensivo ungherese, adocchiato da Boban e voluto, in caso di arrivo in rossonero, da Rangnick, sta definitivamente esplodendo in questa stagione, dopo due anni di prime luci. Il presente dice che Dominik al debutto in Champions con il club della Red Bull ha infilato una serie di prestazioni eccellenti arricchite da quattro gol, di cui due spettacolari.

Età, ruolo, talento e classe, dunque, farebbero proprio al caso del progetto Milan, così come il prezzo: una clausola lo indica a 25 milioni di euro (più il 20% sull’eventuale rivendita). Vengono anche pattuiti i termini del contratto del giocatore: un quinquennale da 1,8 milioni netti più bonus.  Nel frattempo Szoboszlai ha rinnovato il contratto con il Salisburgo sino al 2023 con uno stipendio di 2 milioni netti l’anno, ma il Milan, che potrebbe esserci guadagnato una sorta di priorità, ha tutta l’intenzione di riuscirci al terzo tentativo. Ma attenzione perché, proprio in queste ore, sono arrivate anche altre clamorose novità di mercato in casa rossonera. Colpo a gennaio, spunta un nome totalmente a sorpresa: Maldini può strapparlo al Liverpool! >>>LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy