IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Metro Uk – Dalot via dallo United. Ma non c’è solo il Milan..

Diogo Dalot, terzino portoghese in prestito al Milan

Ecco cosa riporta il tabloid sul futuro di Diogo Dalot

Redazione Il Milanista

MILANO - Il futuro di Diogo Dalot verrà discusso nei prossimi giorni e mesi. Il portoghese dopo un paio di uscite convincenti, come quelle contro l'Hellas Verona e il Manchester United, nel match perso ieri contro il Napoli ha faticato molto. Il ritorno sulla fascia destra ha creato più di qualche problema al portoghese che ha perso la sfida contro il capitano azzurro Lorenzo Insigne. Senza dimenticare che il classe '99 ha parecchie colpe sul gol del vantaggio della formazione di Gennaro Gattuso. 

 Dalot prova a bloccare Lorenzo Insigne, nel match di San Siro tra Milan e Napoli

Ma nonostante un'altalena di prestazioni, tra le buone e le insufficienti, il suo futuro è ancora da decifrare. Il Milan potrà godere delle prestazioni del lusitano fino a giugno poi il ragazzo tornerà al Manchester United. Ma da qui a giugno, ovvero quando il prestito al club di via Aldo Rossi, Maldini e Massara proveranno a capire se i Red Devils hanno intenzione di cedere il terzino. E, in caso di risposta positiva, quanto chiederebbero. Una cifra che, secondo alcune indiscrezione non confermate, si aggirerebbe intorno ai 20 milioni di euro.

Il Milan vuole puntare sul ragazzo certamente, ma no a quel prezzo visto che il portoghese sarebbe una riserva della rosa di Pioli.

Dalot, il suo futuro è lontano dall'Old Trafford

Dalot piace a molti club. Non solo al Milan. E questa non è una buona notizia per Maldini e Massara che potrebbero affrontare un'asta per il terzino portoghese. Su di lui, come è noto, c'è il forte interesse del Napoli, alla ricerca di un terzino sinistro, e del Barcellona.

Ma la notizia più importante è un'altra. E a riportarla è il tabloid inglese Metro che nell'edizione scrive: "dall’Inghilterra confermano che Dalot non è nei piani del Manchester United". Il portoghese rientrerebbe in quel gruppo di giocatori che Ole Gunnar Solskjaer vorrebbe cedere con la speranza di incassare un tesoretto di circa 70 milioni di euro.

 Rafael Leao e Diogo Dalot festeggiano dopo il gol realizzato dal terzino portoghese contro il Verona

Potresti esserti perso