IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Benevento-Milan, il peggiore in campo: Tonali ingenuo

Rafael Leao dà il cinque al compagno Sandro Tonali durante Benevento-Milan

Il peggiore in campo della sfida tra Benevento e Milan è Sandro Tonali.

Redazione Il Milanista

Benevento-Milan, il peggiore in campo è Tonali

MILANO - Il peggiore in campo della sfida tra Benevento e Milan, valida per la 15esima giornata del campionato di Serie A e vinta per 0 a 2 dagli ospiti grazia ai goal di Kessie e Leao, è Sandro Tonali. Il centrocampista ex Brescia, d'altronde, è stato espulso al 33esimo per un fallo ingenuo su Roberto Insigne; dopo aver sbagliato il controllo, l'8 rossonero ha colpito con il piede a martello, anche se non in maniera cattiva, l'avversario: espulsione corretta grazie al VAR, ma sacrosanta.

Fino a quel momento, comunque, Tonali non aveva giocato una grande partita, sbagliando alcuni interventi sia in fase di copertura che di avvio dell'azione. Deve crescere e, come ha detto Pioli, anche partite come queste possono aiutarlo.

Il tabellino

BENEVENTO-MILAN 0-2

Cambia l'anno ma non cambia il Milan. Dopo aver chiuso il 2020 vincendo 3-2 contro la Lazio di Simone Inzaghi, i rossoneri inaugurano il 2021 battendo 2-0 il Benevento di un altro Inzaghi, Filippo. Di Kessie nel primo tempo e Leão nella ripresa i gol decisivi: nel mezzo l'espulsione di Tonali al 33', che ha lasciato la squadra in dieci per oltre un'ora di gioco.

Gianluca Lapadula del Benevento tenta di sfuggire ad Alessio Romagnoli, capitano del Milan

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia (39' Improta), Tuia (17'st Foulon), Glik, Barba; Hetemaj (1'st Moncini), Schiattarella, Ioniță; Insigne (37'st Sau), Caprari (37'st Di Serio); Lapadula. A disp.: Lucatelli, Manfredini; Pastina; Basit, Dabo, Del Pinto, Tello. All.: F. Inzaghi.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria (36'st Conti), Kjær (36'st Kalulu), Romagnoli, Dalot; Tonali, Kessie; Díaz (36' Krunić), Çalhanoğlu, Rebić (26'st Castillejo); Leão. A disp.: Donnarumma A., Tătăruşanu; Duarte, Musacchio; Frigerio, Hauge; Colombo, Maldini. All.: Pioli.

Arbitro: Pasqua di Tivoli.

Gol: 14' rig. Kessie (M), 4'st Leão (M).

Ammoniti: 32' Schiattarella (B), 41'  Çalhanoğlu (M), 33'st Dalot (M), 35'st Leão (M).

Espulso: 33' Tonali (M).

Note: 15'st rigore fallito da Caprari (B).

Potresti esserti perso