Zaccheroni: “Maldini avrebbe voluto tenere Giampaolo. Champions? Obiettivo alla portata”

Zaccheroni: “Maldini avrebbe voluto tenere Giampaolo. Champions? Obiettivo alla portata”

Le dichiarazioni dell’ex tecnico rossonero

di Redazione Il Milanista
Zaccheroni milan

MILANO – L’ex allenatore rossonero Alberto Zaccheroni, intervistato dalle frequenze di TMW Radio durante la trasmissione ‘Maracanà’, si è espresso sulla decisione da parte del Milan di esonerare Giampaolo dopo sette partite affidando la panchina a Stefano Pioli.

IL SUO COMMENTO – “A volte si inizia la stagione con un’idea e si pensa di sostenerla, ma nel momento di difficoltà la pressione che c’è ti porta a cambiare strada. Si voleva costruire qualcosa nel tempo, ma la mancanza di risultati ha portato a questo ribaltone. Giampaolo era una scelta che andava sostenuta, ma è anche vero che dopo sette partite in campo si è visto poco o nulla. L’organico è quello della passata stagione, che ha lottato per la qualificazione in Champions, più qualche innesto: credo sia all’altezza dell’obiettivo quarto posto. Conoscendo Maldini, credo che avrebbe voluto continuare con Giampaolo. Ma non è solo lui a dover decidere. Pioli sa comunque far giocare bene le squadre. Organico troppo giovane? I miei successi li ho ottenuti puntando proprio sui giovani”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy