Tommasi: “Calcio femminile? Occorre avviare il discorso del professionismo”

Tommasi: “Calcio femminile? Occorre avviare il discorso del professionismo”

Parla il numero uno dell’AIC

di Redazione Il Milanista

MILANO – Sta prendendo sempre più piede l’ipotesi di introdurre il professionismo nel calcio femminile anche in Italia. Nei giorni scorsi ne ha parlato il numero uno della Figc Gravina, mentre oggi sono arrivate le dichiarazioni, riportante dall’Ansa, del Presidente dell’Associazione Italiana Calciatori: Damiano Tommasi. 

IL SUO COMMENTO – “E’ un argomento da affrontare subito a prescindere da come andrà il Mondiale, e prima che si spengano le luci. Il calcio femminile è destinato a crescere e mi spiace che non si voglia ancora avviare il discorso del professionismo. Non dico di farlo domattina ma di iniziare intanto un percorso, avendo un un quadro chiaro davanti. E’ arrivato il momento di ragionare, va bene la sostenibilità, ma il calcio femminile è tra gli investimenti più economici, con una grande prospettiva di redditività”.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy