Sacchi: “L’esonero di Giampaolo mi è dispiaciuto moltissimo”

Sacchi: “L’esonero di Giampaolo mi è dispiaciuto moltissimo”

Le dichiarazioni dell’ex allenatore, presente al Festival dello Sport

di Redazione Il Milanista
Arrigo Sacchi, ex allenatore rossonero

MILANO – In questi giorni si sta svolgendo nella città di Trento la nuova edizione del Festival dello Sport. Tra i presenti di oggi anche l’ex allenatore rossonero Arrigo Sacchi, il quale si è soffermato anche sull’esonero di Marco Giampaolo, tecnico che lo stesso Sacchi ha dichiarato di stimare moltissimo in più di un’occasione: “Sinceramente mi è dispiaciuto tanto, ma non sono all’interno del club e non conosco la situazione. Quando era all’Ascoli Giampaolo mi impressionò, tanto che volevo portarlo prima a Parma e poi in Nazionale, quando ne ero dirigente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy