Maldini: “Fra me e il Milan un legame indissolubile”

Maldini: “Fra me e il Milan un legame indissolubile”

Parla il dirigente rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport in cui ha parlato di alcune tappe fondamentali della sua lunghissima carriera in maglia rossonera: “Il rapporto fra me e il Milan va avanti dal 1978: è un legame indissolubile. Il mio gol più bello l’ho segnato nella finale di Champions a Istanbul, nonostante poi sappiamo come sia finita. Ho giocato otto finali vincendone cinque, ma questa è quella che viene ricordata maggiormente: ha lasciato un segno importante. Eravamo favoriti, abbiamo giocato meglio dominando il gioco. Ma quando accetti queste cose dolorose è più facile che tu possa avere altre opportunità. Infatti ci siamo riscattati due anni dopo, ad Atene. Ho preso tanti antidolorifici, mi ricordo pochissimo di quella partita; l’inizio, il gol di Inzaghi, il fischio finale e un po’ della festa. Quando mi sono operato a tre giorni dalla finale ogni volta che mi svegliavo chiedevo al mister se avessimo vinto o perso…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy