La Juve non si arrende: “Calciopoli? Cercheremo ancora di riprenderci i due Scudetti”

Le dichiarazioni del club bianconero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Come riporta Calcio&Finanza, la Juventus ha risposto ad una domanda posta da un azionista sulla questione Calciopoli che, nel 2006, portò alla revoca di due Scudetti al club bianconero, più la retrocessione in Serie B: “Abbiamo nel corso degli anni esperito tutte le azioni a tutela della Società per ottenere quanto dovuto. Siamo in attesa della fissazione dei ricorsi al TAR che da ultimo abbiamo proposto. Ogni tentativo di ottenere la riassegnazione degli Scudetti sarà effettuato dalla Società”.

Agnelli, Elkann e Nedved
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy