Gazidis ci ripensa, Jack Bonaventura può restare

Gazidis ci ripensa, Jack Bonaventura può restare

Jack Bonaventura ha scelto di restare fino all’ultimo con la maglia del Milan indosso. Una scelta da profesisonista applaudita da tutti, anche da Ivan Gazidis che si sta rendendo conto dell’importante del giocatore. Un jolly che piace anche a Rangnick

di Redazione Il Milanista

E se Jack Bonaventura alla fine restasse un’altra stagione al Milan? Una possibiità più che concreta. L’apertura della proprietà statunitense a investire su Donnarumma e Romagnoli potrebbe essere allargata anche a lui, al centrocampista tuttofare che piace a tutti i suoi allenatori, Rangnick compreso.

Le qualità del giocatore sono indiscutibili. Su di lui pesa una fragilità fisica che spesso lo ha condizionato nel rendimento, in quella continuità per fare il grande passo, diventare un grande giocatore.

Per il momento Jack ha accettato di firmare un contratto di due mesi, luglio e agosto, fino a quando la stagione rossonera non si concluderà. Poteva dire anche di no. E invece il suo amore per la maglia l’ha spinto ancora una volta ad andare oltre le incomprensioni con la società attuale che ha preferito fin qui non sedersi al tavolo delle trattative per rinnovare il suo contratto.

Le offerte non gli mancano, non gli sono mai mancate. Ma lui vuole il Milan. E il Milan ora è pronto a ripensare a lui. Non c’è ancora una vera e propria trattativa ma le parti hanno cominciato a parlarsi. La grande scusa è Donnarumma, poi Romagnoli e Mino Raiola, grande mediatore quando vuole, sta cercando di ricostruire un contratto che sembrava stracciato.

Di sicuro Bonaventura servirebbe ancora, anche al prossimo Milan. Bisogna solo cercare di trovare l’intesa su un contratto che non può essere quello di oggi, ma nemmeno quello di un ragazzino che deve dimostrare ancora tutto…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy