Euro2020, Mancini: “Non è un girone così semplice come sento dire”

Euro2020, Mancini: “Non è un girone così semplice come sento dire”

Il commento dell’allenatore azzurro

di Redazione Il Milanista
Mancini sceglierà l'allenatore dell'Under 21

MILANO – Galles, Turchia e Svizzera: saranno questi gli avversari dell’Italia nel girone dei prossimi Europei: un sorteggio che poteva andare molto peggio alla Nazionale azzurra. Ai microfoni di Radio Anch’io Sport è arrivato il commento del Commissario Tecnico Roberto Mancini: “Personalmente non credo che il gruppo sarà così semplice come sento dire. Però possiamo essere ottimisti. Sono tre squadre non così semplici da affrontare, perché se perdono contro di noi non sarebbe un problema per loro.

La Svizzera è una squadra fastidiosa e conosce bene il nostro campionato, il Galles ha un paio elementi di alto livello, mentre la Turchia ha tanti giovani interessanti che stanno emergendo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy