Doveri: “La ripresa del calcio è un bel segnale. Porte chiuse? Per un arbitro cambia poco”

Doveri: “La ripresa del calcio è un bel segnale. Porte chiuse? Per un arbitro cambia poco”

Le parole del direttore di gara

di Redazione Il Milanista

MILANO – L’arbitro Daniele Doveri, che la scorsa settimana ha diretto la finale di Coppa Italia fra Napoli e Juve e che stasera sarà al Var per Lecce-Milan, ha rilasciato un’intervista ai microfoni de Il Messaggero: “La ripartenza della stagione è stata una sensazione strana ma bellissima. Il ritorno in campo è un bel messaggio, che presenta il calcio come un veicolo per riportare un po’ di normalità nel Paese. Porte chiuse? Non cambia quasi niente, anche se ho dovuto abbassare il tono della voce perché senza gente non c’è bisogno di alzarlo. Da parte dei calciatori c’è comunque tanta responsabilità”.
CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

Caricamento sondaggio...

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy