Buriani: “Verona campo ostico per il Milan. Con i nuovi arrivati serve pazienza”

Buriani: “Verona campo ostico per il Milan. Con i nuovi arrivati serve pazienza”

Parla l’ex centrocampista rossonero

di Redazione Il Milanista
Ruben Buriani ex giocatore del Milan

MILANO – Il prossimo fine settimana ricomincerà il campionato e il Milan, reduce dalla vittoria alla seconda giornata contro il Brescia, farà visita domenica sera al neopromosso Hellas Verona. Ai microfoni di Radio Sportiva, ne ha parlato l’ex rossonero Ruben Buriani.

LE SUE PAROLE – “Quello di Verona è sempre stato un campo ostico per il Milan. In questi giorni però, Giampaolo ha avuto modo di lavorare anche con i nuovi arrivati. Mi aspetto un salto in avanti sotto il profilo della qualità. Di solito noi italiani non abbiamo abbastanza pazienza con i giocatori che arrivano dall’estero, ma non è facile imporsi subito venendo da una realtà differente. Mi auguro che Rebic, insieme agli altri nuovi acquisti estivi, dia i risultati sperati. Tuttavia servono pazienza e tranquillità, senza pretendere tutto e subito”.

CLICCA QUI>Intanto, Pellegatti boom: i tifosi rossoneri ora tremano!

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy