Ancelotti: “Ripresa campionato? Ricominciamo tutti insieme…”

Ancelotti: “Ripresa campionato? Ricominciamo tutti insieme…”

A L’Equipe Carlo Ancelotti ha parlato di calcio, di una stagione che può ripartire. Nessuno problema per Sir Charles basta che si cominci tutti insieme…

di Redazione Il Milanista

Carlo Ancelotti non si tira indietro. E’ pronto a tornare in campo, a riprendere a giocare la Premier League: “E’ importante è che tutti i club riprendano contemporaneamente, che non ci siano disparità, che nessuno abbia un vantaggio sugli altri”.

Per l’ex tecnico rossonero non importa il tempo di interruzione, si potrebbe giocare anche a maggio. “I giocatori di oggi possono riprendersi fisicamente in 15 giorni”.Senza dubbio è il più lungo stop del calcio contemporaneo: “E’ molto, però un giocatore non ha alcun problema a disputare una partita dopo sette-otto settimane di riposo. Non sarà al 100% ma tutte le squadre saranno nelle stesse condizioni fisiche. La condizione arriverà giocando le partite…”.

Una ripresa ancora incerta, senza una data. L’unica cosa certa sembrano essere le porte chiuse: “Non importa quando si riparte – continua Carlo Ancelotti all’Equipe – L’importante è che tutto sia finito. Prima bisogna assicurarsi che tutto sia sicuro e tutti siano protetti. I giocatori sicuramente, ma anche le persone che lavorano attorno alla partita come i giornalisti, la sicurezza…”. Ovviamente “giocare a porte chiuse non è il massimo per il calcio ma se è necessario per garantire la sicurezza di tutti può essere un’opzione”.

CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy