Associazione Italiana Calciatori: “I campionati vanno sospesi”

Associazione Italiana Calciatori: “I campionati vanno sospesi”

La presa di posizione dell’Assocalciatori

di Redazione Il Milanista

MILANO – L’Associazione Italiana Calciatori e la Lega Serie A sono ormai giunti ai ferri corti. La prima spinge affinché vengano sospesi i campionati, l’altra preme per far rispettare il Decreto che prevede il regolare svolgimento delle partite seppur a porte chiuse. Come riporta l’ANSA, l’AIC ha preso duramente posizione con una nota ufficiale: “I campionati vanno fermati. Il segnale che le istituzioni sportive danno è pessimo. È pericoloso viaggiare da e per le zone rosse, è pericoloso giocare a calcio, è pericoloso salutarsi. Le squadre oggi stanno purtroppo scendendo in campo per dovere nei confronti di chi non ha il coraggio di decidere che il calcio non può avere deroghe contro il coronavirus. Martedì ci sarà il consiglio federale e ci aspettiamo una cosa sola: la sospensione dei campionati fino a quando non ci saranno le condizioni per giocare”.
CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

Caricamento sondaggio...

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy