Serie A, Milan-Atalanta: le formazioni ufficiali

Vediamo le scelte di Stefano Pioli e Gian Piero Gasperini

di Redazione Il Milanista
Stefano Pioli, allenatore del Milan

MILANO – Milan e Atalanta stanno per scendere in campo a San Siro, per darsi battaglia in questo diciannovesimo turno del campionato di Serie A. Alle ore 18 l’arbitro Maurizio Mariani di Aprilia fischierà il calcio d’inizio. I due allenatori, Stefano Pioli e Gian Piero Gasperini, hanno diramato le rispettive formazioni ufficiali. In casa rossonera confermatissimo il 4-2-3-1. In difesa, a protezione di Gigio Donnarumma, c’è Pierre Kalulu al posto dello squalificato Alessio Romagnoli, affiancato da Simon Kjaer. Sulle corsie esterne Davide Calabria e Theo Hernandez. A metà campo Sandro Tonali fa coppia con Franck Kessié. Ancora assente per infortunio Ismael Bennacer.

LA NOVITA’ – Sulla trequarti scelta a sorpresa da parte di Pioli. Al posto di Hakan Calhanoglu, ancora positivo al Covid 19, non gioca Brahim Diaz, bensì Soualiho Meité, prelevato dal Torino proprio in questa sessione di mercato. Per lui si tratta dell’esordio assoluto da titolare con la maglia rossonera. Sulle fasce Samuel Castillejo a destra e Rafael Leao a sinistra. Quest’ultimo rientra dopo la squalifica scontata contro il Cagliari. Zlatan Ibrahimovic centravanti, Mario Mandzukic in panchina.

QUI ATALANTA – Gian Piero Gasperini non riserva grosse sorprese nella formazione iniziale. In porta Gollini, con  Toloi, Romero e Djimsiti a completare il pacchetto difensivo. Sulle fasce confermati i titolarissimi Gosens e Hateboer. In cabina di regia De Roon, affiancato da Freuler. Sulla trequarti Pessina vince il ballottaggio con Malinovski per affiancare Ilicic a supporto di Duvan Zapata. Soltanto panchina, almeno inizialmente, per Luis Muriel. Di seguito, le scelte ufficiali dei due tecnici.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma, Calabria, Kalulu, Kjaer, Theo Hernandez, Kessié, Tonali, Castillejo, Meité, Rafael Leao, Ibrahimovic. Allenatore: Stefano Pioli.

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini, Toloi, Romero, Djimsiti, Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens, Pessina, Ilicic, Zapata. Allenatore: Gian Piero Gasperini. > E proprio l’infortunio di Simakan ribalta totalmente i piani di Maldini: ecco i cinque nuovi obiettivi di Maldini per la difesa a gennaio <<< 

Marteen De Roon, centrocampista dell'Atalanta, contrasta Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan
Marteen De Roon, centrocampista dell’Atalanta, contrasta Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy