Serie A, pareggio tra Lazio e Juve: ancora Caicedo nel recupero

Finisce 1-1 la sfida dell’Olimpico

di Redazione Il Milanista

MILANO – La Lazio non molla mai e anche oggi riesce a trovare un gol decisivo nei minuti di recupero, di nuovo con Felipe Caicedo. All’Olimpico è la Juventus a cominciare meglio, sbloccando la gara con Cristiano Ronaldo dopo un quarto d’ora. La squadra di Pirlo ha diverse occasioni per raddoppiare, ma l’incrocio nega a CR7 la doppietta e Reina tiene in partita i biancocelesti con due ottime parate. Nella ripresa la Lazio aumenta il ritmo e prende campo, pur non riuscendo a creare nitide palle gol. I bianconeri sciupano alcuni interessanti contropiedi e vengono puniti nel finale. Al 94′, con una grande giocata, Correa semina il panico nella retroguardia juventina e serve a Caicedo un assist al bacio, che l’attaccante ecuadoriano concretizza nel migliore dei modi battendo Szczesny.. Un pareggio che indubbiamente soddisfa la Lazio, in rete ancora una volta in quella che ormai è la ‘zona Caicedo’, mentre la Juventus di Pirlo mastica amaro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy