Verso Napoli-Milan: Rebic dal primo minuto, Osimhen ancora in dubbio. Le probabili formazioni

Il croato è in vantaggio su Leao per una maglia da titolare. Sulla fascia opposta spazio a Saelemaekers.

di Redazione Il Milanista

MILANO – Mentre prosegue la seconda sosta stagionale per le nazionali, il Milan recupera pezzi importanti in vista della partita di domenica sera contro il Napoli. In difesa, dopo mesi di assenza, torna a disposizione Mateo Musacchio. L’argentino non è un titolare, ma rappresenta comunque una soluzione in più per il reparto arretrato che, in questo avvio di stagione, ha avuto spesso gli uomini contati. Anche Alexis Saelemaekers ha pienamente recuperato. Il belga ha accusato un problema al pube la scorsa settimana, ma ieri è sceso regolarmente in campo a Milanello nella partitella contro la Primavera. A Napoli giocherà, verosimilmente, dal primo minuto, con Calhanoglu e Rebic a completare la trequarti alle spalle di Ibra.

IN CASA NAPOLI – Gennaro Gattuso spera di recuperare Victor Osimhen, infortunatosi al braccio destro in nazionale e ancora in forte dubbio per domenica. Se il nigeriano non dovesse farcela, il suo posto al centro dell’attacco verrebbe occupato da uno tra Dries Mertens e Andrea Petagna, centravanti cresciuto nel vivaio rossonero. In porta ballottaggio Ospina-Meret.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez, Kessié, Bennacer, Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic, Ibrahimovic.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj, Bakayoko, Fabian Ruiz, Lozano, Zielinski, Insigne, Mertens.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy