Milan, sabato contro il tabù Inter: la vittoria nel derby manca dal 2016

Numeri da incubo per il Diavolo negli ultimi anni

di Redazione Il Milanista

MILANO – Sono quattro anni e nove mesi che il Milan non vince una stracittadina. L’ultimo successo risale al 31 gennaio 2016, quando la squadra guidata da Sinisa Mihajlovic s’impose con un sonoro 3-0 ai danni dei cugini, con le reti di Alex, Bacca e Niang. Da quel momento, il Diavolo non è più riuscito a trovare i tre punti contro l’Inter. Non solo, ma il Milan viene da ben quattro sconfitte consecutive, l’ultima nello scorso febbraio in cui, dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio di due gol, si è fatto clamorosamente rimontare nella ripresa, capitolando per 4-2. Insomma, il derby è diventato un tabù per il club rossonero. A Pioli, Ibra e compagni spetta il compito di liberarlo da questo incubo, provando a regalare una vittoria che manca da troppo tempo e che permetterebbe anche di conservare il primato in classifica.

Simone De Bari

Stefan De Vrij, difensore dell’Inter, batte Romagnoli e infila di testa Donnarumma
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy