Kessié a Sky Sport: “Dobbiamo alzare il livello per tornare quelli del 2020. Pioli scoprirà cosa non ha funzionato”

Ecco le parole del centrocampista

di Redazione Il Milanista
Franck Kessié, centrocampista del Milan classe 1996

MILANO – Una sconfitta pesante quella di oggi per il Milan che permette all’Inter di allungare in classifica. Dopo il 3 a 0 subìto dall’Inter, grazie alla doppietta di Lautaro Martinez e di Romelu Lukaku, ha parlato ai microfoni di Sky Sport il centrocampista rossonero Franck Kessié. Ecco le sue parole all’emittente satellitare:

Romagnoli e Lukaku, Milan-Inter
Romagnoli e Lukaku, Milan-Inter

SUL MOMENTO –  “Dobbiamo pensare alle altre gare subito, dobbiamo cercare di lavorare ancora di più per tornare come ad inizio stagione“.

SUL CAMMINO –  “Dobbiamo lavorare, il mister e lo staff rivedranno la partita e scopriranno cosa non ha funzionato per prepararci alla prossima sfida”.

SUI TIFOSI –Mi dispiace per loro, hanno fatto di tutto per caricarci, non è andata bene. Dobbiamo alzare il livello per tornare quelli del 2020“.

SU IBRAHIMOVIC –Ci ha detto che il calcio è così. Quando perdi fa male, ma dobbiamo alzare la testa per andare più forti, mancano ancora tante partite”.

 

Kessie e Lautaro
Kessie e Lautaro
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy