Di Marzio: “Vice-Donnarumma? Non sarà un portiere italiano”

Di Marzio: “Vice-Donnarumma? Non sarà un portiere italiano”

Sfuma la pista Sportiello

di Redazione Il Milanista

MILANO – Nonostante nella giornata di ieri Giuseppe Riso, procuratore di Marco Sportiello, abbia avuto un colloquio con i dirigenti del Milan, il portiere attualmente in forza all’Atalanta non sarà acquistato dal club meneghino. Il suo nome era infatti diventato uno dei più caldi in ottica mercato rossonero, dato che Maldini e Massara sono ancora a caccia di una riserva di Donnarumma in seguito alla partenza di Reina. Tuttavia, stando a quanto ha riferito ai microfoni di Sky Sport Gianluca Di Marzio, il Milan non starebbe cercando un profilo italiano: “Il secondo portiere del Milan non sarà Sportiello, bensì un giocatore straniero. Bisogna ancora capire però chi sarà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy