IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie milan

Verso Milan-Juventus, sfida senza Ibrahimovic né Morata

Notizie Milan: Ibrahimovic

Alla vigilia di Milan-Juventus sono arrivate le conferme sulle assenze dei due attaccati. Né lo Svedese, né lo spagnolo saranno della gara

Redazione Il Milanista

ULTIME NOTIZIE MILAN-JUVENTUS

 Ibrahimovic
—  

MILANO - Non ci sarà Zlatan Ibrahimovic, così come Alvaro Morata. I due attaccanti infatti salteranno la sfida di San Siro tra Milan e Juventus, in programmi domani sera. Lo hanno confermato i due tecnici, Andrea Pirlo e Stefano Pioli, nelle loro conferenze stampa. Entrambi fermati da problemi muscolari, per lo spagnolo i tempi di recupero restano incerti, mentre lo svedese dovrebbe fare il suo ritorno almeno tra i convocati contro il Cagliari, il prossimo 18 gennaio. Il condizionale però resta d'obbligo.

Ibrahimovic non ci sarà, la conferma di Pioli in conferenza stampa.

L'allenatore rossonero alla domanda sulle condizioni del suo numero undici ha risposto: "Ho rimproverato Ibra per le immagini che ha postato. Mi hanno tempestato di chiamate per chiedermi se giocasse. Ve lo dico, non è ancora pronto e non sarà della partita. Leao è un giovane talentuoso: bisogna dargli tempo di crescere e capire spazi e posizioni. Col tempo si sta rivelando un ottimo vice-Ibra". Questa la foto postata sui social da Ibrahimovic, che ha scatenato l'ira di Pioli. Immagini che avevo riacceso le speranze dei tifosi di vederlo in campo, contro i bianconeri. Così non sarà.

Pirlo e Morata: notizie Milan

Notizie Milan - Anche la Juventus senza il suo attaccante titolare.

Anche Andrea Pirlo deve fare i conti con le assenze in attacco, Dybala aveva qualche linea febbre, come rivelato dallo stesso tecnico. Mentre la situazione di Morata non è ancora chiara: "Sta recuperando, fa ancora fisioterapia ma non sappiamo tra quanto sarà disponibile". Queste le parole della guida tecnica della Vecchia Signora, in conferenza stampa. Ci sarà però Cristiano Ronaldo, osservato numero uno per la difesa del Milan, che dovrà contenere il portoghese. Andrea Pirlo però ha parlato anche dell'assenza di Ibrahimovic: "É fondamentale per loro, cambiano modo di giocare con lui, ma hanno saputo sfruttare Leao e Rebic ora che non ci sta". >>> E intanto Elliott vuole sognare in grande, tra Champions e Scudetto: arriva il sì definitivo per tre grandi colpi a gennaio! <<<

Potresti esserti perso