Scaroni: “Settimana fondamentale per la stagione, sono fiducioso”

Parla il presidente rossonero

di Redazione Il Milanista
Stefano Pioli con i suoi calciatori prima di Sassuolo-Milan

MILANO – A due giorni dalla brutta batosta rimediata dal Milan sul campo dello Spezia, Paolo Scaroni, presidente rossonero, è intervenuto sulle frequenze di Radio Rai per commentare questa battuta d’arresto che ha fatto perdere il primo posto in classifica alla squadra di Stefano Pioli: “Noi al Milan non ci esaltiamo quando siamo primi e le cose vanno benissimo, ma non ci abbattiamo quando siamo secondi e perdiamo una partita. Ora guardiamo avanti, gara dopo gara, cercando di fare il nostro meglio. Il cammino è ancora molto lungo e impegnativo. Giovedì andiamo a Belgrado, poi avremo il derby in campionato. Due partite molto importanti e significative per il nostro percorso. Non temo per nulla il rischio di un abbattimento generale: sono convinto che il clima a Milanello sia ottimo. Non basta un passo falso per tirarci giù. Di sicuro la partita contro lo Spezia è stata una sorpresa negativa un po’ per tutti, sia per la prestazione che per il risultato, ma io sono ancora molto fiducioso. Credo in questa squadra e sono convinto che saprà rialzarsi in fretta”.

SETTIMANA FONDAMENTALE – “Ripartiamo dalla sfida europea contro la Stella Rossa di giovedì sera. Noi teniamo molto all’Europa League, vogliamo qualificarci al turno successivo. Poi sappiamo che il derby sarà un appuntamento fondamentale. Penso che la settimana in cui siamo entrati potrà dirci molto sul futuro di questa stagione. Siamo in una fase importantissima. Il campionato non è mai stato così bello, ci stiamo tutti divertendo a vedere una classifica serrata. Al momento Inter, Milan e Juventus sembrano le favorite nella corsa verso lo Scudetto, ma non mi sento di escludere sorprese da qui in avanti. Ci sono molte squadre attrezzate che possono dire la loro, rientrando in questa corsa. Il campionato è ancora lungo”.

L’allenamento dei rossoneri sotto gli occhi di Poli
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy