news

Milan, Sala: “Sul nuovo stadio di Milano decido io”

Stadio San Siro.

Il sindaco Sala in una conferenza stampa è intervenuto sul tema del nuovo stadio di Milano, dettando le sue condizioni

Redazione Il Milanista

Beppe Sala,  eletto nuovamente sindaco di Milano, ha parlato durante la conferenza stampa a Palazzo Marino rispondendo anche a una domanda sul progetto del nuovo stadio di Milano. Presto ci sarà un incontro con Milan e Inter, ma le parole del primo cittadino hanno gelato le due società meneghine.

O c'è accordo o...

Il sindaco su questo tema spinoso ha così risposto: "Sullo stadio come su altre cose posso immaginare che ci siano situazioni in cui non tutti, avendo io deciso di avere una coalizione così larga, la vedano allo stesso modo. Però tutti sanno qual è la regola: cioè se non si arriva ad una decisione, decido io. Perché è normale, non per muscolarismo. Lasciatemi dire, qui nessuno vuole mettere le mani avanti. Chiaro che il tema di discussione con le società ancora c’è. Ma bisogna essere onesti, non possiamo tenerlo in ballo per lungo tempo. Mi hanno già chiesto di incontrarmi e li incontrerò presto. Non penso la settimana entrante perché abbiamo un po’ di cose da fare perché tre/quattro giorni vorrei riposarmi anch’io. Ma poi sarà il momento".

 Beppe Sala

 

La situazione stadio

Tra numerosi rallentamenti dell'iter per l'inizio dei lavori, i due club guardavano con fiducia alla rielezione del sindaco Sala. La speranza era quella di ottenere il definitivo via ai lavori entro fine 2021. Le società avrebbero voluto piantare la prima pietra nelle prime settimane del 2022, così da poter costruire la nuova cattedrale del calcio per la prossima stagione. purtroppo non si possono dare delle date esatte e la presenza nella lista del sindaco di alcune fazioni contrarie ai lavori potrebbero essere un segnale di ulteriori rallentamenti nella conclusione dell'iter. Un altro problema sembra derivare dal possibile cambio societario dell'Inter, fatto che cozzerebbe con la richiesta del sindaco di trovare società interlocutrici forti per l'ideazione di questo nuovo progetto.