IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Milan, ulteriori conferme su Rebic, Diaz e Castillejo

Brahim Diaz al gol contro la Juventus.

Il Milan di Stefano è pronto per la sfida con il Torino, arrivano nuove conferme sulla formazione rossonera di questa sera

Redazione Il Milanista

MILANO - Si avvicina il prossimo match di campionato per il Milan, che arriverà alla gara con il Torino, dopo l'ottima vittoria con la Juventus. Vittoria che potrebbe valere un posto in Champions per la prossima stagione. Alle porte però c'è il Torino di Davide Nicola, in piena corsa per la salvezza, dopo una stagione fin qui deludente che ha portato l'attuale tecnico sulla panchina granata al posto dell'ex rossonero Marco Giampaolo. Stefano Pioli deve sciogliere gli ultimi nodi di formazione, dopo la prova più che convincente dell'Allianz Stadium non è previsto un grosso turnover. Uniche eccezioni Zlatan Ibrahimovic, che potrebbe aver terminato anzitempo il suo campionato, e Alexis Saelemaekers che non sarà della gara perché squalificato.

Diaz e Calhanoglu confermati

 Pioli festeggia il gol con Brahim Diaz.

Stefano Pioli ripartirà dalla formazione che si è imposta sulla Juventus. Ovviamente Donnarumma a difendere la porta rossonera. Nonostante le tante voci di mercato è lui il titolare, non ci sono dubbi. Confermato anche il modulo il 4-2-3-1 con Calabria e Theo Hernandez sugli esterni. Tomori e Kjaer viaggiano verso un'altra maglia da titolare e quindi Alessio Romagnoli, con ogni probabilità, si siederà di nuovo in panchina. Sorpresa Tonali? Difficile pensare ad un cambio in mezzo al campo, Kessie e Bennacer dovrebbero partire dal primo, più facile pensare ad una staffetta a gara in corso tra l'ex Brescia e il centrocampista algerino. Sulla trequarti il Milan dovrebbe ripartire da Hakan Calhanoglu e Brahim Diaz, con lo spagnolo in grande spolvero, come conferma il Corriere della Sera.

Rebic in attacco, da qui fino alla fine del campionato. Occasione Castillejo

 Samu Castillejo con la maglia del Milan

Ante Rebic guiderà l'attacco rossonero. Lo avevamo già scritto, la novità di giornata riguarda però 'l'impiego nel tempo' dell'ex Eintracht Francoforte. Ibrahimovic infatti dovrebbe aver finito il suo campionato. Fermato da un problema al ginocchio. Pioli per conquistare un posto Champions is affiderà proprio ad Ante nelle ultime tre giornate della Serie A. Come riporta Tuttosport, inoltre, anche Alexis Saelemaekers non ci sarà. Il belga è squalificato e al suo posto sarà data fiducia ancora una volta a Samu Castillejo, che si gioca così le ultime possibilità di rimanere a Milanello anche il prossimo anno.