Milan, Stankovic: “Stimo Pioli, Ibra? Ci saluteremo in campo”

Dejan Stankovic, allenatore della Stella Rossa, ha parlato alla vigilia della partita contro il Milan in conferenza stampa. Ecco cosa ha detto

di Redazione Il Milanista

MILAN – Alla vigilia della partita contro il Milan, l’allenatore della Stella Rossa, Dejan Stankovic, ha parlato in conferenza stampa. Tanti gli argomenti toccati: dalla partita con lo Spezia, al lavoro di Stefano Pioli, fino ad arrivare al prossimo derby di campionato e Zlatan Ibrahimovic. Ecco che cosa ha detto l’allenatore serbo:

Giocheremo senza paura questo è sicuro e con grande coraggio, per tutti noi sarà una gara fenomenale. Fino ad oggi abbiamo fatto bene, mi aspetto una grande partita con il Milan. Pioli? Lo stimo, ha fatto un grande lavoro. L’anno scorso sembrava dovesse andare via, invece è rimasto e adesso i giocatori lo seguono. I loro risultati sono positivi, anche se l’ultima in campionato l’hanno persa, questa cosa può capitare e nonostante questo sono in lotta per vincere la Serie A. E inoltre vogliono andare avanti in Europa League“.

Stankovic, allenatore della Stella Rossa
Stankovic, allenatore della Stella Rossa

Possibile turnover

Mi aspetto che il Milan faccia un po’ di turnover, anche perché la prossima di campionato per loro è il derby. Se ho parlato con qualcuno dell’Inter del derby di Milano? No. In ogni caso i rossoneri hanno una rosa molto forte, anche i sostituti sono calciatori di livello. Lo Spezia? ho visto la partita, loro giocano in modo differente dal nostro. Sicuramente potremmo trarre vantaggio da qualcosa, vista nella gara di campionato. Ibrahimovic? avremo poco tempo, però sicuramente ci saluteremo sul campo di gioco“.

Come sta la Stella Rossa

Come stiamo? Abbiamo perso 4 titolari, però stiamo andando bene lo stesso. Ho dei buoni giocatori e mi fido di loro. Anche dei bravi uomini, noi dovremmo giocare senza paure e dare il massimo in campo. Noi non dovremmo sottovalutare nessuno, cercheremo quindi di avere le nostre chance contro il Milan. Falco? Non so quanto potrà giocare però sta bene e ha fatto una buona preparazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy