IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Milan, Ralf Rangnick trova squadra dopo le tante voci sui rossoneri

Ralf Rangnick

Ralf Rangnick trova squadra, dopo le tante voci sul Milan e il divorzio con la il gruppo Red Bull, per il tedesco è pronta una nuova avventura

Redazione Il Milanista

MILANO - Si torna a parlare di Ralf Rangnick. Non per il Milan, anche se il tedesco è stato al centro un anno di tante voci e speculazioni su un possibile futuro proprio in rossonero. Indiscrezioni che portarono all'allontanamento di Zvonimir Boban dai quadri dirigenziali del club meneghino. Nonostante l'approdo del dirigente e allenatore sembrasse certo a un certo punto della passata stagione, alla fine il Milan ha scelto di affidarsi a Stefano Pioli, rinnovando anche il contratto dell'attuale tecnico rossonero. Rangnick però è fermo da qualche mese, dopo aver concluso la sua esperienza all'interno del gruppo Red Bull. Adesso però sembra essere pronto per tornare nel mondo del calcio.

Futuro ancora in Germania, ma non in Bundesliga

Ralf Rangnick

Non c'è l'Italia nel suo destino però. Resterà in Germania, in Bundesliga. Anche se a dire il vero molto probabilmente ripartirà dalla Serie B tedesca, dato che quella che dovrebbe essere la sua prossima squadra non riuscirà a salvarsi. Visto l'attuale ultimo posto in classifica e i 10 punti incamerati fino a questo punto della stagione. Stiamo parlando dello Schalke 04, che ha scelto proprio Ralf Rangnick come prossimo direttore sportivo, a partire dalla prossima stagione. un nome che conoscono bene dalle parti di Gelsenkirchen. Dato nella stagione 2004/05 e 2005/2006 ha allenato proprio lo Schalke portando la squadra al secondo posto in classifica dietro solo al Bayern di Monaco. Poi però l'esonero, a dicembre 2005, con la squadra saldamente seconda forza del campionato. C'è stato anche un altro ritorno, molto più particolare Nel marzo 2011 viene assunto dallo Schalke 04 che conduce alle semifinali di UEFA Champions League. E alla vittoria della Coppa di Germania. Nel settembre 2011 si dimette a causa di una sindrome da esaurimento.

Terza vola allo Schalke 04

Alle porte c'è il Rangnick-ter. per la squadra di Gelsenkirchen, che prenderà le redini del club dalla dietro al scrivania però, secondo quanto riporta il portale tuttomercatoweb. Che rilancia anche il primo acquisto della squadra tedesca in vista della prossima stagione: Danny Latza.

Potresti esserti perso