news

Milan, Bakayoko recupera durante la sosta del campionato?

E' fermo dalla terza giornata di campionato, Bakayoko si è infortunato con la Lazio e la pausa potrebbe essere utile per rivederlo i campo

Redazione Il Milanista

Pochissimi minuti in campo, al suo ritorno a San Siro. Tiemoue Bakayoko ha dovuto sventolare subito bandiera bianca contro la Lazio alla terza giornata di campionato. Uno stop lungo quello del mediano, ma la sosta potrebbe riportarlo in gruppo. Una dozzina di minuti contro la squadra di Maurizio Sarri, giusto il tempo di rimediare un cartellino giallo, per un brutto fallo ai danni di Francesco Acerbi (e forse l'ammonizione è una sanzione anche troppo leggera, vista la dinamica dell'intervento). Stefano Pioli ha fatto a meno di lui, di Bakayoko in questo inizio di stagione e non era ovviamente nei piani del tecnico l'assenza dell'ex Chelsea.

L'apporto di Franck Kessie, Sandro Tonali e Ismael Bennacer

 La punizione perfetta di Sandro Tonali

Non si è potuto affidare alla staffetta con Franck Kessie, come accaduto a San Siro e anche Rade Krunic dovrebbe recuperare durante la sosta, dopo il problema al polpaccio accusato con la sua nazionale. Il tecnico rossonero ha chiesto gli straordinari a Sandro Tonali, aumentando il minutaggio di partita in partita sia all'ivoriano, che a Ismael Bennacer. L'ex Brescia ha dato grandissime risposte sul campo, giocando al livello di titolari, Kessie dal canto dopo le tante critiche con l'Atalanta è finalmente tornato 'il Presidente' che i tifosi rossoneri avevano imparato a conoscere. Bennacer invece è in crescita, migliore in campo in Champions League contro l'Atletico Madrid.

Un sosta benedetta, ecco perché

 Il Milan festeggia con Stefano Pioli

Un trio che ha dato tantissime garanzie finora, ma restano pochi per questo Pioli spera di poter riabbracciare in questa sosta, sia Bakayoko che Krunic. Una sosta che forse arriva al momento giusto, prima di tuffarsi nuovamente in campionato e nella Champions League. Tanti gli impegni del Diavolo nel prossimo periodo, serviranno tutti gli uomini ed evitare nuovi infortuni o ricadute.