news

Milan, niente gennaio: appuntamento rimandato in estate con Adli

Yacine Adli, obiettivo rossonero per il centrocampo.

Le ultime indiscrezioni su Yacine Adli e il Milan raccontano che il giocatore arriverà solo in estate per la prossima stagione

Redazione Il Milanista

Un rinnovo che non è ancora arrivato, e forse non arriverà. Perché non si registrano passi avanti. Il Milan e Franck Kessie sono fermi sulle loro posizioni, una forbice di distanza tra proposta e offerta difficilmente colmabile in questo momento. Il Diavolo non può permettersi di assecondare le richieste del Presidente e inoltre la dirigenza del club è convinta di aver offerto al giocare un accordo più che soddisfacente. Tante parole dette e scritte finora, soprattutto quella del calciatore, che aveva giurato amore eterno al club meneghino, un amore che evidentemente non vale i 5 milioni di euro a salire (fino a 6,5) per i prossimi 5 anni. Un amore che invece, sempre secondo il mediano e il sua agente, dovrebbe pesare 7/8 milioni più bonus. Evidentemente anche l'amore ha un peso e una misura...

Adli non arriverà a gennaio, ecco perché

Una situazione che ricorda molto quelle di Calhanoglu e Donnarumma, ex calciatori del Milan e oggi in forza all'Inter e al PSG, con un'aggravante però. Le parole di amore per il Diavolo di quest'estate. Un comportamento che lasciato basiti sia Maldini e Massara. Il club meneghino dal canto suo aveva pensato di anticipare l'arrivo di Yacine Adli dal Bordeaux a gennaio, invece che in estate. Scenario impraticabile secondo quanto riporta Tuttosport, questo perché la squadra francese non ha intenzione di lasciare andare il giocatore sei mesi prima del tempo, prestabilito quest'estate con il Diavolo.

Il punto sul futuro

Anche perché l'accordo con il club meneghino è stato raggiunto solo perché Maldini e Massara hanno concesso un anno di prestito proprio al Bordeaux. Difficile se non impossibile pensare quindi la francese come alternativa all'ivoriano o come suo sostituto, Adli arriverà soltanto la prossima estate, quando sarà alle porte una nuova stagione per il Milan. A gennaio di conseguenza si andrà forse su altri obiettivi.