La dirigenza del Milan non ha scordato Mohamed Simakan

Per la difesa del Milan è arrivato Fikayo Tomori dal Chelsea, ma l’inglese non era il primo obiettivo. Mohamed Simakan è ancora nei piani dei rossoneri

di Redazione Il Milanista
Paolo Maldini e Frederic Massara

ULTIME NOTIZIE MILAN

MILANO – Fikayo Tomori è il nuovo rinforzo in difesa del Milan. Un tassello che serviva e che Stefano Pioli aveva chiesto espressamente alla dirigenza. L’allenatore è stato accontentato, tanto che ha voluto ringraziare pubblicamente la proprietà in conferenza stampa prima della gara con l’Atalanta: “Ringrazio la proprietà e l’area tecnica perché si sono fatti trovare pronti e hanno dimostrato di credere nel gruppo e nel nostro lavoro. Il nostro obiettivo non cambia è una corsa a 7 squadre molto forti. Noi vogliamo vincere tutte le gare, iniziando da quella di domani, pensiamo una partita alla volta“.

Arrivato Tomori, ma il primo nome sulla lista era quello di Mohamed Simakan

La ricorsa al nuovo difensore centrale è iniziata molto tempo fa e il primo nome sulla lista dei desideri rossonera era quello di Mohamed Simakan. Il francese infatti aveva vinto la concorrenza di Ozan Kabak e Matteo Lovato. L’infortunio però ha complicato tutto, due mesi di stop e l’accordo trovato con il giocatore non ha portato a nulla. Una marcia indietro data anche dall’accordo non trovato con lo Strasburgo, sulla valutazione del cartellino. Oltre alla concorrenza del Lipsia, la squadra tedesca infatti in estate molto probabilmente cederà Dayot Upamecano a peso d’oro ed ora è alla ricerca di un difensore in grado di raccogliere la sua eredità. Oltre al Borussia Dortmund.

Fikayo Tomori, difensore centrale inglese classe 1997
Fikayo Tomori, difensore centrale inglese classe 1997

Milan News – Mohamed Simakan, si tornerà a parlarne in estate?

Tomori è arrivato con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto. Secondo quello che riporta la Gazzetta dello Sport, però non è detto che il capitolo Simakan sia definitivamente chiuso. Nei prossimi mesi il club meneghino, possa riallacciare i contatti con lo Strasburgo per il centrale. In ogni caso i rossoneri valuteranno con molta attenzione anche Fikayo Tomori, perché comunque l’intenzione è quella di riscattarlo dal Chelsea, se arriveranno risposte importanti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy