Verso Juve-Milan, rivoluzione Pioli: spazio al nuovo modulo?

Verso Juve-Milan, rivoluzione Pioli: spazio al nuovo modulo?

In Juve-Milan, Stefano Pioli è intenzionato a stravolgere il consueto assetto tattico rossonero per dare spazio ad un nuovo modulo.

di Redazione Il Milanista

Verso Juve-Milan, rossoneri col 3-4-2-1?

MILANO – Fermandoci agli allenatori più recenti della storia rossonera, possiamo accomunarli dall’aver usato, per necessità o per caratteristiche, tutti il 4-3-3. Anche Stefano Pioli, nelle sue prime uscite sulla panchina del Milan, ha scelto tale modulo, pur modificandolo con la difesa a 3 in possesso di palla.

Come riportato dalla nostra redazione, ieri a Milanello Pioli ha provato una rivoluzione tattica: il 3-4-2-1, con l’inserimento di Ricardo Rodriguez nei tre di difesa insieme al fianco di Duarte e Romagnoli. Conti e Theo Hernandez sarebbero gli esterni a centrocampo, con Bennacer e Paquetà o Krunic centrali; davanti, il classico trio Suso, Piatek, Calhanoglu, con lo spagnolo e il turco leggermente arretrati rispetto al polacco. CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

Caricamento sondaggio...

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy