news milan

TOP E FLOP | Chi sale e chi scende nel Milan dopo la sfida all’Hellas

Ieri sera si è giocata Hellas Verona-Milan. Andiamo a vedere i top e i flop della sfida del Bentegodi per quanto riguarda i rossoneri

Redazione Il Milanista

Ieri sera allo stadio Bentegodi di Verona è andata di scena la partita tra Hellas Verona e Milan, partita valida per la 36esima giornata di Serie A. Ad avere la meglio è stato il Milan che ha battuto gli uomini di Igor Tudor per 3 reti ad 1.

TOP - Un giocatore che sicuramente merita di entrare a far parte della classifica dei "top" è senza ombra di dubbio Sandro Tonali. Che festa di compleanno con il botto per il mediano classe 2000. 2 reti e una prestazione da vero leader. 8 in pagella e Scudetto più vicino grazie alla doppietta del calciatore bresciano. Dal goleador all'uomo assist. Da Tonali a Rafael Leao. Il crac portoghese ieri sera è stato imprendibile. Le due reti sono state di Tonali, ma grandissima parte del merito porta il nome e il cognome di Rafael Leao. I difensori dell'Hellas Verona non lo hanno neanche visto ieri sera. 7,5 in pagella per lui. Altro giocatore sicuramente promosso dopo la gara di ieri sera è Rade Krunic. Il centrocampista è stato mandato in campo a sorpresa da Stefano Pioli e ha ricambiato alla grande la fiducia datagli dal tecnico rossonero. 6,5 in pagella

FLOP - Olivier Giroud sta vivendo un momento poco facile. Nel momento clou della stagione il suo apporto sta venendo un po' meno. Poco male dal momento che il Milan vince lo stesso. Sicuramente la prestazione del francese è stata negativa. 5 in pagella. <<<Parlando di Giroud, sentite le sue parole su...>>> Un altro flop, se di flop si può parlare, è quello di Theo Hernandez. Il calciatore francese ha giocato sotto tono ieri sera. 6 in pagella, voto comunque che agguanta la sufficienza. Per come siamo abituati, tuttavia, la prestazione di Theo Hernandez è un piccolo campanello di allarme in vista della delicatissima gara di domenica prossima contro l'Atalanta di Gian Piero Gasperini.