IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

TOP E FLOP | Chi sale e chi scende nel Milan dopo la gara con il Frosinone

TOP E FLOP | Chi sale e chi scende nel Milan dopo la gara con il Frosinone - immagine 1
Vediamo insieme chi è stato il migliore e il peggiore giocatore del Milan nella partita di campionato contro il Frosinone

Si è appena conclusa la sfida di campionato tra Frosinone e Milan, gara valida per la ventitreesima giornata di Serie A. I Diavoli hanno trionfato per 3-2, riuscendo a rimontare una partita complicata. Vediamo di seguito qual è stato il migliore e il peggiore giocatore del Milan della partita:

TOP

Il miglior giocatore del Milan è senza dubbio Olivier Giroud. Il francese dimostra subito di che pasta è fatto. Segna il primo gol rossonero al 17esimo minuto del primo tempo, scacciando così il ricordo dell’errore commesso nell’ultima partita di campionato. L’attaccante lotta per tutta la partita, offre sponde e nel secondo tempo sforna l’assist per il raddoppio di Gabbia. Giroud dimostra di essere un campione senza età, in grado ancora di dare una mano consistente alla squadra.

FLOP

A meritarsi l’insufficienza è la retroguardia rossonera, sorpresa in più occasione dagli avversari. In particolare spicca agli occhi la prestazione insufficiente di Theo Hernandez, che si aggira in campo come un’ombra. Il terzino francese appare solo ogni tanto, cosa inaccettabile per un trascinatore come lui. Negativa anche la prestazione di capitan Calabria, praticamente inesistente sulla fascia destra. Così come non è stata brillante la partita giocata da Maignan, che non ha colpe sul rigore ma poteva fare decisamente meglio sul raddoppio. Il pallone calciato da Mazzitelli passa al suo fianco, con il portiere che non riesce a prenderlo.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Milan senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Ilmilanista per scoprire tutte le news di giornata sui rossoneri in campionato e in Europa.