news milan

Tomori: “Vogliamo vincere, siamo pronti. Vi racconto Kjaer…”

Fikayo Tomori

Le parole di Fikayo Tomori ai microfoni di MilanTv poche ore prima della sfida di Champions contro il Lliverpool.

Redazione Il Milanista

FikayoTomori ha parlato a Milan TV alla vigilia di Milan-Liverpool di Champions League.

SULLA CARICA CHAMPIONS - “Sento l’entusiasmo, la carica, la motivazione, il desiderio, tutto. Soprattutto in partite come questa in una competizione come la Champions che è molto sentita. Credo che la partita contro il Liverpool sia una sfida ricca di storia per entrambe le squadre. Per noi è una gara fondamentale. Sarà sicuramente una partita importante, emozionante, e speriamo di riuscire a vincerla”.

SULLA SFIDA AL LIVERPOOL -  “Il Liverpool è una squadra forte che gioca con intensità, grande velocità e precisione. Non mollano fino al novantesimo. Ci aspetta una partita difficile. Conosco alcuni dei loro giocatori, quindi so come giocano, sono una squadra molto prolifica. Negli ultimi 3-4 anni hanno segnato tantissimi gol e sono difficili da fermare. Quindi dovremo essere molto concentrati ed essere pronti a tutto. Ma siamo pronti”.

 Il Milan festeggia il gol di Ibra.

SU SIMON KJAER -  “Quando sono arrivato qui mi parlava in inglese, mi ha aiutato ad ambientarmi. Abbiamo giocato molte partite insieme, è un vero leader e non solo in campo. Parla con tutti. È una pietra miliare della squadra, e questo infortunio è veramente triste. Sentiremo la sua mancanza, la squadra ne risentirà. Ora dobbiamo giocare senza di lui e cercheremo di fare del nostro meglio. Dovremo correre di più, parlare di più, dovremo dare di più anche per lui. Domani sarà un’altra opportunità per farlo; abbiamo fatto bene contro la Salernitana e ora abbiamo un’altra opportunità in una partita importantissima e sono sicuro che ce la faremo".