Serie A – Gasperini controcorrente: “Bisognava continuare, con le porte chiuse”

Le parole del tecnico nerazzurro

di Redazione Il Milanista
gasperini-atalanta

MILANO – L’allenatore dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, ha rilasciato un’intervista ai microfoni del Corriere dello Sport: “Considero il calcio come un antidepressivo, una sorta di forma di sopravvivenza. Le abitudini sono importanti e non solo per noi italiani. La visione di una partita, una parentesi di leggerezza, può risultare addirittura terapeutica. Hanno voluto dare un segnale forte fermando le partite, bah… secondo me bisognava andare avanti con le porte chiuse”.
CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live

Caricamento sondaggio...

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy