IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, dopo il rinnovo di Theo pronti quelli di Bennacer e Leao

Milan, dopo il rinnovo di Theo pronti quelli di Bennacer e Leao

Il Milan si prepara a rinnovare il contratto a tre giocatori: Theo Hernandez, Bennacer e Leao. Altri invece sono a rischio.

Redazione Il Milanista

Il Milansta affrontando gli ultimi giorni di mercato e poi sarà pronto per il girone di ritorno. Obiettivo della società meneghina è quello di rinnovare il contratto ai propri gioielli. Il primo giocatore a legarsi ancora di più ai rossoneri sarà Theo Hernandez. Da tempo ormai si parla della volontà comune sia del club che del giocatore di continuare insieme. Ora il prolungamento sembra davvero vicino e la firma dovrebbe arrivare entro fine mese. Il terzino è pronto a legarsi al Diavolo fino al 30 giugno 2026, con opzione per il quinto anno. Lo stipendio si aggirerà invece intorno ai 4 milioni di euro a stagione.

Theo è pronto a diventare il futuro del Milan. Il giocatore infatti non ha mai preso in considerazione l’opzione di trasferirsi altrove, nemmeno quando si vociferava di un interesse da parte del PSG. Il francese ha scelto Milano come città dove diventare padre e dove crescere calcisticamente. Il rinnovo del difensore sarà solo il primo messo a segno dal Milan. La dirigenza meneghina infatti vuole proporre il prolungamento del contratto anche a Ismael Bennacer e a Rafael Leao.

Diventa sempre più complicato invece il rinnovo di Alessio Romagnoli. La distanza tra la domanda e l’offerta è ancora ampia: il giocatore chiede 3.5 milioni a stagione, mentre la società è disposta a darne 2.8. La situazione è in stallo, ma si deve trovare una soluzione al più presto. Il capitano rossonero infatti ha il contratto in scadenza a giugno e il pericolo è di perderlo a parametro zero. Lontano da Milanello sembra essere anche Franck Kessiè. L’ivoriano ha molte richieste all’estero: balzano agli occhi i nomi di Barcellona e Tottenham. In caso di addio il Milan avrebbe già trovato il suo sostituto: si tratta di Renato Sanches, che ha lo stesso agente di Leao.