Retroscena Conti: prevista clausola rescissoria al Parma

Ecco le ultime di Schira su Andrea Conti

di Redazione Il Milanista
Andrea Conti, ex terzino del Milan

MILANO – Dopo la cessione del Milan di Leo Duarte all’Istanbul Basaksehir e di Andrea Conti al Parma, Paolo Maldini e Frederic Massara hanno rinforzato la difesa con l’arrivo di Tomori dal Chelsea, salutato da Frank Lampard durante la conferenza stampa di ieri “Fikayo è un giocatore che sta crescendo, un ottimo giocatore. L’ho visto passare dal suo tempo al Derby come un buon talento a uno dei migliori difensori del campionato e poi un nazionale inglese e un giocatore del Chelsea. Il suo viaggio è stato fantastico. Sia che vada in prestito o meno, sarà un top player”. 

Se Duarte è stato ceduto in prestito nella speranza che in Turchia possa sbocciare e trovare minuti, Conti è partito, sempre con la stessa formula, perché chiuso dall’exploit di Calabria e di Diogo Dalot, passando da prima scelta di Pioli a terza. Una retrocessione vissuta male dall’ex Atalanta che alla fine ha deciso di accettare la corte del Parma, che ha battuto la concorrenza della Fiorentina di Prandelli. Il club crociato ha infatti messo d’accordo sia il Milan che il ragazzo, offrendo anche un obbligo di riscatto a 7 milioni qualora venisse evitata la retrocessione. Una cifra importante sicuramente che farebbe segnare a bilancio un’importante plusvalenza (che in ambito di fair play finanziario è sempre utile).

Secondo quanto riportato dal noto giornalista Nicolò Schira, sul proprio profilo Twitter, qualora il club emiliano dovesse salvarsi e comprare il cartellino di Conti, l’ex Atalanta percepirà uno stipendio da 2,1 milioni ma all’interno dell’accordo sarebbe prevista anche una clausola di risoluzione contrattuale da 10 milioni di euro, pagabili in tre anni e valida già da quest’estate: “Retroscena Andrea #Conti: inserita clausola rescissoria da €10M (pagabili in 3 anni) e che si attiva dall’estate 2021. Contratto quinquennale da €2,1M netti a stagione con il #Parma per il terzino destro. All’#ACMilan andranno €7M in caso di salvezza (obbligo).” Ecco il post completo del giornalista:

>>> E proprio l’infortunio di Simakan ribalta totalmente i piani di Maldini: ecco i cinque nuovi obiettivi di Maldini per la difesa a gennaio <<<

Romagnoli e Conti
Romagnoli e Conti

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy