Prandelli: “Io come Pioli etichettato come un Normal One. E ne vado fiero, non siamo attori”

Prandelli: “Io come Pioli etichettato come un Normal One. E ne vado fiero, non siamo attori”

La frecciata di Cesare Prandelli ad alcuni comportamenti degli allenatori.

di Redazione Il Milanista

MILANO – Cesare Prandelli ha parlato a La Gazzetta dello Sport del nuovo tecnico del Milan, Stefano Pioli: “Anche io, come Pioli, sono stato etichettato come un Normal One. E ne vado fiero. Vuol dire essere persone serie, equilibrate, preparate. E pazienza se non buchiamo il video, se non abbiamo atteggiamenti clamorosi, se non alimentiamo dibattiti con il nostro comportamento. Noi siamo allenatori di calcio, non attori. Pioli è un sarto creativo, non è un tecnico legato a una sola idea di gioco. Ha grandi conoscenze in materia calcistica. Questo gli permette di adattarsi al materiale che gli viene messo a disposizione dalla società. Il Milan ha fatto bene ad affidarsi a Pioli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy