Pioli a MTV – “Tifosi? Ora l’importante è rialzarsi e dobbiamo dimostrare di essere forti”

Ecco le parole del tecnico rossonero

di Redazione Il Milanista
Pioli prima di un match di Europa League

MILANO – Al termine del derby di oggi, perso per 3 a 0 grazie alle reti nerazzurre di Lautaro (doppietta) e di Lukaku, Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di MilanTv.

Stefano Pioli, allenatore del Milan
Stefano Pioli, allenatore del Milan

Ecco cosa ha detto il tecnico rossonero ai microfoni del canale tematico rossonero

SULLA PARTITA – “I primi 15 minuti del primo tempo e quelli del secondo hanno condizionato la gara. Meritavamo il pareggio all’inizio del primo tempo e quelle occasioni non capitalizzate e i gol subiti hanno condizionato la gara”

PERIODO NEGATIVO – Non è stata una settimana positiva. Dobbiamo andare in profondità sulle situazioni che non hanno funzionato. Dobbiamo tornare a giocare come sappiamo e dobbiamo essere bravi a capire che il nostro percorso è fatto anche di questi momenti che devono essere affrontati con equilibrio. Ora dobbiamo dimostrare di essere forti. Oggi abbiamo fatto una partita seria al di là del risultato

PRIMI MINUTI DEL SECONDO TEMPO –Per quello che noi stavamo facendo, se avessimo segnato avremmo acquisito più forza. Ora è facile dirlo a partita finita. Il rimpianto deve essere la situazione in cui abbiamo concesso il secondo gol

SCONFORTO DEI TIFOSI  – “I nostri tifosi sono stati encomiabili sia oggi che ieri. Ci sono stati molto vicino.  E’ stata una settimana difficile anche per loro e ci dispiace non averli resi felici. I tifosi devono sapere che alleno una squadra seria e che ci sono momenti positivi e negativi da cui è importante rialzarsi”

PROSSIME PARTITE –  “Dobbiamo analizzare bene le nostre prestazioni e trovare spunti positivi. Dobbiamo lavorare bene in settimana e cercare di ripartire”

 

L'allenatore del Milan Stefano Pioli stringe la mano al tecnico nerazzurro Antonio Conte
L’allenatore del Milan Stefano Pioli stringe la mano al tecnico nerazzurro Antonio Conte
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy