IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, 364 milioni sequestrati ad Elliott: c’è di mezzo Yonghong Li

Yonghong Li, ex presidente del Milan
Yonghong Li è riuscito ad ottenere il sequestro di 364 milioni di euro di Elliott: si attende il ricorso del fondo americano

Redazione Il Milanista

Il fondo Elliott non ha problemi soltanto con Blue Skye, che ha messo sotto accusa la cessione rossonera a Redbird Capital chiedendo un risarcimento. La società gestita da Salvatore Cerchione e Gianluca D'Avanzo detiene il 4,27% delle quote della Project RedBlack. Società che detiene a sua volta il 99% delle quote della Rossoneri Investment. Ma non è l'unica ad aver intrapreso azioni legali nei confronti del fondo americano.

A pretendere una somma di risarcimento c'è anche Yonghong Li che, nell'estate 2018, si è visto costretto a rinunciare al Milan per un impedimento da circa 32 milioni di euro. Le azioni del club erano in mano ad un hedge fund che ha potuto procedere con l'escussione. L'imprenditore cinese però ha aperto una causa, speranzoso di ottenere un risarcimento.

Secondo quanto riporta IlSole24Ore Li è riuscito ad ottenere il sequestro di 364 milioni di euro da parte del Tribunale del Lussemburgo. La causa coinvolge la Rossoneri Sport Investment e la Project RedBlack, società con sede in Lussemburgo attraverso le quali Elliott controlla il Milan. Il sequestro riguarda un credito della Project RedBlack nei confronti della Rossoneri Sport Investment, fondo che detiene il 99,93% delle azioni del club meneghino. Una decisione temporanea e non definitiva, in attesa che il fondo statunitense presenti il ricorso.

L'obiettivo dell'uomo d'affari cinese, assistito dagli avvocati italiani dello studio Cleary Gottlieb, è quello di recuperare parte dei soldi persi nell'affare che lo ha portato a vendere il Milan. Situazione che coinvolge direttamente le parti interessate del nuovo Milan, con Redbird ed Elliott che secondo accordi dovrebbero chiudere la cessione entro settembre, mese in cui è previsto il closing.

Nelle prossime settimane si attendono novità importanti, con Elliott che dovrebbe presentare un ricorso al Tribunale del Lussemburgo. La questione va risolta dal tribunale ed è già stata avviata un'azione legale nei confronti del fondo Elliott, si attendono aggiornamenti.