IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan-Sampdoria, ecco tutti i possibili duelli del match

MILAN, ITALY - JANUARY 13: Stefano Pioli, Head Coach of AC Milan, celebrates with his players at the end of the Coppa Italia match between AC Milan and Genoa CFC at Stadio Giuseppe Meazza on January 13, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Domani alle 12:30 il Milan affronterà a San Siro i blucerchiati. Vediamo insieme tutti i possibili duelli del match.

Redazione Il Milanista

Torna la Serie A con la 25esima giornata di campionato. Il Milanè chiamato domani mattina alle 12:30 a scendere in campo contro la Sampdoria. In attesa del match di San Siro, la società rossonera ha pubblicato sul sito acmilan.com tutti i possibili duelli della gara. Ecco quali sono:

DAVIDE CALABRIA vs BARTOSZ BERESZYŃSKI

Un infortunio muscolare ha tenuto Davide lontano dai campi per due mesi ma dal suo rientro in campo, il 17 gennaio contro lo Spezia, il rendimento sta crescendo di partita in partita. Nel Derby contro l'Inter ha trovato l'assist per il raddoppio di Giroud, contro la Lazio dal suo lato non è passato nessun avversario. In questa stagione ha indossato in 8 occasioni la fascia di capitano, ha segnato 2 gol e servito 2 assist. L'assenza per squalifica di Theo Hernández potrebbe dirottarlo sull'out di sinistra, dove di fronte si troverà il polacco Bereszyński, fresco di rinnovo fino al 2025 con i blucerchiati. Bartosz è un punto fermo della retroguardia della formazione ora allenata da Giampaolo, sempre affidabile e miglior doriano per contrasti (40).

FIKAYO TOMORI vs OMAR COLLEY

Sono entrambi al rientro, per motivazioni diverse. Fik ha disputato qualche minuto in Coppa Italia contro la Lazio dopo l'assenza per l'infortunio al ginocchio, Colley è tornato titolare domenica contro il Sassuolo dopo la Coppa d'Africa giocata con la nazionale del Gambia. In concomitanza con il suo ritorno, dopo quattro sconfitte consecutive, i blucerchiati sono tornati alla vittoria. Omar è un punto di riferimento quasi imprescindibile per la retroguardia dei doriani: è infatti il leader della Samp per passaggi nella propria metà campo (516), respinte difensive (84) e palloni intercettati (61). Tomori non gioca titolare da Milan-Genoa del 13 gennaio, Coppa Italia, e potrebbe trovare i suoi primi minuti in Serie A del 2022. In questa stagione 2021/22, il difensore inglese è il rossonero con più passaggi effettuati (947), contrasti (40) e respinte difensive (50) e palloni intercettati (26).

RAFAEL LEÃO vs ANTONIO CANDREVA

Una stagione travolgente per entrambi. Rafa in Coppa contro la Lazio ha confermato il suo ottimo momento di forma con 1 gol e 1 assist (per Giroud), accrescendo così il suo bottino stagionale, ora aggiornato a 9 gol e 7 assist tra tutte le competizioni. Il portoghese resta il calciatore rossonero con più dribbling tentati (88) e tiri nello specchio della porta (21). La prossima sarà, inoltre, la sua 100ª partita con il Milan in tutte le competizioni. Tanti i numeri a supporto della notevole stagione disputata fin qui da Antonio Candreva: è il giocatore che ha mandato al tiro più volte (62) i compagni di squadra in questo campionato e quello che ha preso parte a più conclusioni (116), dopo Domenico Berardi (119). Candreva è il secondo giocatore in Serie A per legni colpiti (4) e ha totalizzato 7 gol e 7 assist in Serie A e ha partecipato a tre gol nella sfida più recente contro il Sassuolo (un gol e due assist), uno in più che nelle precedenti otto partite (due assist).

OLIVIER GIROUD vs FRANCESCO CAPUTO

Due decani del gol. Oli ha già segnato 6 gol nel 2022, tra Serie A e Coppa Italia, e ha marcato due doppiette nelle ultime due partite disputate. Ha deciso il Derby da attaccante vero e si è preso la ribalta anche contro la Lazio. Una statistica particolare lo riguarda: ha segnato 7 gol in questo campionato, tutti al Meazza ed è uno dei cinque ad aver segnato in un solo stadio, insieme ad Allan Saint-Maximin, Antonio Sanabria, Mattia Aramu e Lorenzo Insigne. A guidare il pacchetto offensivo dei blucerchiati ci sarà invece Ciccio Caputo, che ha realizzato 2 gol nelle ultime 3 partite (tanti quanti nelle precedenti 12) e non va a bersaglio per due gare consecutive in Serie A dal marzo 2021 (quattro in quel caso).