IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Frosinone-Milan 2-3, gara pazza allo Stirpe: i diavoli concedono e poi ribaltano

Frosinone-Milan 2-3, gara pazza allo Stirpe: i diavoli concedono e poi ribaltano - immagine 1
Questa sera alle ore 18:00 il Milan di Stefano Pioli ha fatto visita al Frosinone al Benito Stirpe, nel match valevole per la 23a giornata...

Questa sera alle ore 18:00 il Milan di Stefano Pioli ha fatto visita al Frosinone al Benito Stirpe, nel match valevole per la 23a giornata del campionato di Serie A. Partita importante per i rossoneri che cercano riscatto dopo la beffa arrivata sul finale di gara nell'ultimo turno contro il Bologna.

PRIMO TEMPO:

—  

Trema subito il Milan di Stefano Pioli che al 1' minuto di gioco subisce un'azione pericolosa dei ciociari che passa tra i piedi di Matias Soulé. Partono forti i padroni di casa con un atteggiamento aggressivo, al contrario dei rossoneri che hanno un approccio poco convinto. Ma al 17' minuto di gioco è il Milan a passare in vantaggio. Rafael Leao accelera sulla corsia di sinistra e butta in mezzo il pallone, Olivier Giroud da due passi incorna e batte Turati. Dopo cinque minuti però arriva la rete del pareggio del Frosinone. Sugli sviluppi del corner, cross di Gelli deviato con il pugno da Leao, Pairetto fischia ed indica il dischetto. Si presenta dagli undici metri Soulé che realizza il gol del pareggio. Al 47' arriva una clamorosa occasione per i rossoneri: Leao sprinta sulla propria corsia e crossa, il pallone viene deviato da Okoli che supera Turati e devia il pallone fuori dalla porta.

SECONDO TEMPO:

—  

Al 57' arriva il primo squillo della seconda frazione di gioco grazie al tiro di Kaio Jorge, il pallone rasoterra si spegne sull'esterno della rete. Al 60' Rafael Leao si incolla la difesa avversaria dei ciociari, ma il tiro del portoghese viene schermato da Okoli. Dopo solo quattro minuti di gioco arriva la rimonta dei gialloblù. Un filtrante di Soulé supera la difesa rossonera, Mazzitelli incrocia il destro da posizione defilata e beffa Mike Maignan. Al 72' i diavoli trovano il gol del pareggio. Sugli sviluppi del corner Olivier Giroud spizza il pallone e trova la testa di Matteo Gabbia che da pochi passi batte in rete. All'80 Stefano Pioli effettua un cambio: fuori Pulisic e dentro Jovic. Dopo un solo minuto di gioco, Luka Jovic approfitta di un errore di Pol Lirola e di un rimpallo fortuito e calcia di destro un pallone che finisce in fondo alla rete. Al 95' termina la gara del Benito Stirpe.

 

 

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Milan senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Ilmilanista per scoprire tutte le news di giornata sui rossoneri in campionato e in Europa.