IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Il Milan prepara duramente l’Hellas: Pioli riporta tutti a Milanello

Giroud

Le ultime novità direttamente dalla sede di Milanello, dove i rossoneri preparano la prossima sfida contro l'Hellas Verona.

Redazione Il Milanista

Ripresa degli allenamenti a Milanello dopo il giorno di riposo concesso da Mister Pioli. La squadra si è ritrovata ieri lunedì 12 ottobre per pranzo prima di dare il via alla settimana che porterà verso Milan-Hellas Verona, ottava giornata di campionato fissata per sabato 16 ottobre alle 20.45 a San Siro. I rossoneri vogliono riportarsi in testa al campionato almeno per una notte e per far ciò necessitano dei tre punti contro gli scaligeri.

QUALCHE CURIOSITA' - L'ultimo Milan vs Verona vinto (4-1 del 2017-18) è stata l'ultima volta in assoluto in cui hanno segnato 3 diversi italiani nella stessa partita per il Milan: Cutrone, Borini e Abate (per quest’ultimo si tratta dell'unica rete, delle tre realizzate in maglia rossonera, segnata a San Siro). Milan vs Verona è anche la partita dell’ultimo gol in rossonero del grande GianniRivera, il 22/04/1979: con un diagonale rasoterra di destro Rivera porta il Milan sul momentaneo pareggio

VERSO IL VERONA, A MILANELLO AGLI ORDII DI PIOLI - Inizio in palestra per l'attivazione muscolare, poi il gruppo è uscito sul campo per proseguire il riscaldamento con una serie di esercitazioni tecniche e, a seguire, un lavoro sul possesso palla. La sessione è proseguita con una partitella su campo ridotto che ha preceduto una serie di allunghi su metà campo per concludere la giornata. 0Difficile rivedere Ibrahimovic dal 1′, potrà invece senz’altro esserci Giroud che si gioca il posto con Rebic. A centrocampo Tonali e Kessie. Meno problemi per  Tudor , tecnico dell'Hellas Verona, che ha l’imbarazzo della scelta in attacco. Si va verso la coppia Lasagna-Simeone, in panchina Caprari e Kalinic.

 Il Milan festeggia con Stefano Pioli.

Le probabili formazioni di Milan-Verona

Milan (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessie, Tonali; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Giroud

Ballottaggi: Giroud 55% – Rebic 45%; Tomori 60% – Romagnoli 40%; Tonali 55% – Bennacer 45%

Indisponibili: Bakayoko, Florenzi, Krunic, Calabria, Plizzari, Messias

Squalificati: –

Hellas Verona (3-5-2): Montipò; Casale, Gunter, Dawidowicz; Sutalo, Hongla, Tameze, Barak, Lazovic; Simeone, Caprari

Ballottaggi: Caprari 55% – Lasagna 45%

Indisponibili: Ruegg, Frabotta, Faraoni, Ilic

Squalificati: –