IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan: Massara e Maldini osservano in Premier, ma la soluzione è in casa

Paolo Maldini e Frederic Massara

La stagione non è ancora conclusa, ma in casa Milan, già si pensa a pianificare il futuro. Occhi fissi in Premier League.

Redazione Il Milanista

La stagione non è ancora conclusa, ma in casa Milan, già si pensa a pianificare il futuro. Il Ds Maldini e Massara infatti, sono a lavoro per regalare al proprio mister una formazione ancora più competitiva per il prossimo campionato. I nomi sia in uscita che in entrata sono veramente tanti, partendo da Berardi fino ad arrivare al sogno europeo chiamato Riyad Mahrez. Quest'ultimo come riportato da la Gazzetta dello Sport ha un costo molto oneroso, che si aggirerebbe intorno ai 40 milioni di euro, per via del contratto in scadenza nel 2023. L' ingaggio dell' esterno del City inoltre è fuori dalla portata delle casse rossonere, troppi i 6 milioni di euro richiesti dal giocatore.

L' altro nome è quello di Domenico Berardi, esterno offensivo del Sassuolo, che in questa stagione sta registrando numeri da record. 14 sono i centri stagionali del neroverde conditi anche da ben 11 assist forniti ai propri compagni. Per privarsi delle giocate del proprio talento, il Sassuolo chiede all' incirca una cifra intorno ai 30 milioni di euro, non troppi per un 27enne abituato ad ottenere un rendimento così alto.

In entrata si monitora anche il colpo low- cost proveniente dalla Serie A. Si tratta i Francesco Acerbi, difensore centrale in rottura con la Lazio, che molto probabilmente a fine stagione lascerà la maglia biancoceleste. Secondo quanto riportato da il Messaggero, il patron della Lazio in estate chiedeva 10 milioni per il centrale, ma adesso dovrà accontentarsi di molto meno. Su di lui vi è anche l'interesse di altri club della Serie A, fra cui anche la Juventus e l'Inter.