IlMilanista.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, per Leao si studia una clausola anti-Real: aumento a 200 milioni

Rafael Leao

I rossoneri sono a lavoro per blindare Leao e aumentare la sua clausola rescissoria, una strategia per frenare l'interessamento dei blancos.

Redazione Il Milanista

L'uomo copertina dello Scudetto rossonero è stato per distacco RafaelLeao. Il portoghese ha disputato una stagione in cui si è definitivamente consacrato come uno dei migliori esterni del panorama internazionale. Dopo un'annata così, molti club hanno messo gli occhi sul talento di Almada e sarebbero pronti a fare follie per aggiudicarselo. Nei giorni scorsi si è riscontrato un forte interesse del Real Madrid sul calciatore con i neo campioni d'Europa che farebbero carte false per regalarlo ad Ancelotti. Il Milan studia una contromossa per tutelarsi e blindare Leao alla corte di Stefano Pioli.

Il contratto di Leao scade a giugno 2024 e al momento percepisce 1,5 milioni di euro a stagione. I rossoneri hanno già contattato Jorge Mendes, agente del calciatore, per un rinnovo del contratto fino al 2026 a cifre che potrebbero toccare quasi i 6 milioni di euro annui (bonus compresi). Tuttavia il Real Madrid che ha visto sfumare due obiettivi come Mbappé e Haaland sarebbe  seriamente intenzionato ad affondare il colpo. Sul contratto del portoghese vi è una clausola rescissoria di 120 milioni di euro, cifra che non spaventa le casse di Florentino Perez.

Ecco perché secondo quanto riporta il quotidiano sportivo spagnolo AS, i rossoneri si sarebbero messi in contatto con l'entourage di Leao per aumentare la clausola rescissoria a 200-250 milioni di euro. Una strategia anti-Real per non far partire il giocatore nell'immediato futuro. Le ultime dichiarazioni di Paolo Maldini sul calciatore fanno ben sperare i tifosi: "è incedibile" ha dichiarato il direttore a capo dell'area tecnica rossonera. La risposta di Leao conferma che il calciatore al Milan si trova bene e ha ancora due anni di contratto.

D'altra parte il Real Madrid potrebbe anche tentare d'inserire delle contropartite per abbassare il prezzo dell'affare. I nomi sul piatto potrebbero essere quelli di Luka Jovic e Marco Asensio, due profili che interessano ai rossoneri. Al momento, però, il Milan ha solo un obiettivo: tenere Leao e blindare la sua classe all'ombra della Madonnina. I rossoneri studiano la contromossa, il Real è stato avvisato.