news milan

MOVIOLA | Gli episodi più controversi di Hellas Verona vs Milan

Andiamo a vedere gli episodi più controversi che ci sono stati nel match tra Hellas Verona e Milan ieri sera

Redazione Il Milanista

Hellas Verona - Milan, partita che si è giocata al Bentegodi di Verona e valida per la 36esima giornata di Serie A, è terminata 3-1 in favore dei rossoneri. Andiamo a vedere la moviola del match che permette ai rossoneri di compiere un passo importante verso l'obiettivo Scudetto.

La moviola del match

Minuto 4 - Pronti, via e subito un azione da rivedere. Al minuto numero 4 contatto al limite dell'area di rigore dell'Hellas Verona tra Rafael Leao e Adrien Tameze. L'arbitro concede calcio d'angolo non ravvisando nessun fallo. Il contatto era di poco fuori dall'area di rigore. Il fallo che sembrava esserci avrebbe dunque portato ad un calcio di punizione dal limite.

Minuto 15 - Intorno al quarto d'ora del primo tempo il Milan va in gol con Sandro Tonali. Il centrocampista classe 2000 segna però partendo da posizione irregolare. Con l'ausilio del VAR Daniele Doveri annulla il gol. Si resta così sullo zero a zero.

Minuto 38 - L'Hellas Verona va il gol con Faraoni. Flebili proteste del Milan per un possibile fallo di mano gialloblù ad inizio azione. Le immagini dimostrano invece come sia Franck Kessie a toccare il pallone con il braccio. Gol dunque regolare.

Minuto 46 - Si scatena un parapiglia in mezzo al campo a causa di un intervento ruvido di Faraoni su Theo Hernadez. L'arbitro ammonisce da una parte l'autore del momentaneo vantaggio dell'Hellas Verona e dall'altra Rafael Leao il quale voleva farsi giustizia da solo. Decisione giusta quella presa da Doveri per calmare gli animi.

Minuto 70 - Il centrocampista dell'Hellas Verona Ilic entra duro su Davide Calabria. Il direttore di gara estrae solo il cartellino giusto. La decisione appare sin da subito condivisibile anche se l'intervento è stato comunque abbastanza duro.