news milan

Milan, il piano B per il centrocampo può arrivare dalla Championship

Sander Berge Football Manager 18
Paolo Maldini e Frederic Massara sono a lavoro per completare la rosa di Stefano Pioli.  La priorità resta quella di un centrocampista.

Redazione Il Milanista

Paolo Maldini e Frederic Massara sono a lavoro per completare la rosa di Stefano Pioli. Come ribadito dallo stesso allenatore in conferenza stampa, il Milan necessita di un ulteriore innesto in difesa e di uno a centrocampo. Due colpi di mercato per sopperire alle partenze di Alessio Romagnoli e Franck Kessie. 

Il primo nome sul taccuino della dirigenza rossonera è sempre quello di Raphael Onyedika del Midtjylland, ma nelle ultime ore Maldini ha sondato un nuovo profilo. Come riferito da Gianluca Di Marzio, il Milan ha fatto un sondaggio nelle ultime ore per Sander Berge, centrocampista norvegese in forza allo Sheffield United. Il 24enne milita praticamente in Championship (Serie B inglese) ma è molto conosciuto per le sue doti tecniche e qualitative. Di Marzio spiega che il sondaggio esplorativo del Milan non ha portato a buoni risultati, dato che lo Sheffield ne fa attualmente una valutazione troppo alta.

Da capire se nei prossimi giorni i contatti potranno distendersi. Sander Berge è da anni un titolarissimo della formazione inglese. Acquistato nel 2019 dal Genk per 22 milioni di euro, ha continuato a maturare prestazioni di livello. Al momento però tutto si ferma ad un semplice sondaggio. Di Marzio sottolinea che è quello di Onyedika del Midtjylland il nome che resiste, ma anche in questo caso i danesi sparano alto per il talento del centrocampo.

Vedremo quindi nei prossimi giorni, se la dirigenza rossonera riuscirà a regalare un nuovo innesto al centrocampo rossonero, sguarnito dalla partenza del comandante Franck Kessie.